Evgeny LANCERAY

(Morsansk 1848 – S. Pietroburgo 1886)


Troika nella neve, 1881


Bronzo, base orginale a forma ovale


Cm. L 101 x H 476,5 x W 45,5


Firmato e datato in cirillico: Lanceray 1881.


Provenienza: umberto I di Savoia, re d'Italia dal 1878 al 1900; Conte Domenico Farini, Presidente del Senato del Regno d'Italia dal 1887 al 1898 (ricevuto come dono reale); collezione privata.

Descrizione

Le notizie biografiche su Evgeny Lanceray sono davvero scarse; sappiamo per certo che non era russo ma che era nato in Francia e naturalizzato in Russia. E che dedicò la sua carriera quasi esclusivamente alla scultura in bronzo.

Uno dei soggetti preferiti per i suoi lavori era il cavallo, raffigurato in diverse situazioni. Troika nella neve, con il suo forte impatto scenico, rappresenta tre cavalli al galoppo su una strada innevata che trainano una slitta (la cosiddetta troika). Tre figure sono sopra di essa: un uomo in piedi che guida un cavallo, e un uomo e una donna abbracciati e seduti sulla slitta, con indosso tipici abiti dei paesi nordici.

L'intera composizione mostra una grande attenzione ai dettagli e alla precisa resa naturalistica dei gesti dei personaggi; caratteristiche che donano alla scultura forte dinamismo ed espressività, come chiaramente citato in un articolo pubblicato sulla rivista "Harper's" nel 1889 e dedicato ad alcuni scultori russi:"I bronzi di Lanceray coniugano una composizione pittorica armoniosa con una precisione dei dettagli a livello di elevata finitezza".

 

1)

C. Cook, Russian bronzes, in "Harper's New Monthly Magazine", n,78, gennaio 1889, pag. 283


 view