Thomas Charles Leeson ROWBOTHAM

(Dublino 1823 – Londra 1875)


La città sacra di Benares sul Gange


Acquarello e tempera su cartoncino, riportato su legno con cornice coeva in legno intagliato e dorato
cm. 77 x 134


Firmato e datato in basso a sinistra: “Benares T.L.Rowbotham 1872”

Descrizione

Il quadro rappresenta una veduta della città indiana sacra all’induismo, Benares, conosciuta oggi con il nome di Varanasi.

Lo sguardo del pittore procede secondo il corso del Gange ripreso da meridione, e ritrae i ghat sull’argine sinistro del fiume. Al centro del quadro è ben visibile la moschea di Jnãna Vâpi come si presentava nella prima metà dell’Ottocento. La moschea fù costruita nel XVI secolo durante il regno di Aurangzeb, sul luogo sul quale originariamente sorse il tempio di Bindu Mãdhava, sfruttando la posizione elevata su una collina.

Nella veduta di T. C. L. Rowbotham, la moschea è ritratta con i due altissimi minareti che furono accorciati per motivi di instabilità alla fine del secolo scorso. Ancora nel 1835 un dipinto del Capitano Robert Elliot (Views of India, Vol. 1, 1835). Ciò nonostante, grazie alla posizione elevata, la moschea di Benares domina il profilo della città indu.  


 view